Tartaruga Tranquilla Piepesante

Il viaggio di

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/11

Il viaggio di

Tartaruga Tranquilla Piepesante

Produzione: Fratelli di Taglia
Regia: Daniele Dainelli e Patrizia Signorini
Di: Giovanni Ferma e Daniele Dainelli
Con: Giovanni Ferma e Marina Signorini

Scenografie e oggetti di scena: Marina e Patrizia Signorini
Progettazione e Realizzazione Pupazzi: Carolina Velázquez
Realizzazione Carapace: Silvia Cammilleri - LA RATTA Mutoid Waste Company

Immagini Video: Massimo Modula
Luci e Video-Proiezioni: Luca Baldacci
Fonica: Andrea Bracconi
Musiche: Andrea Bracconi

Tecnica Utilizzata: Teatro d’attore con maschere, pupazzi, oggetti,video-proiezioni scenografiche e canto dal vivo.

Codice Opera: 921478A

Fascia di età: 3-8 anni, Teatro per famiglie
Durata: 55 minuti

"Una mattina, con grande coraggio,

anche a Tranquilla venne la voglia di mettersi in viaggio.

Se per la strada la fame provava, a mangiare una foglia, 

alt!, si fermava."

Una placida e ostinata tartaruga viene a sapere che il suo amico leone, Re degli animali, sta per sposarsi, e si mette in cammino per partecipare alla festa.

Lungo la strada farà diversi incontri tra cui il ragno Fatimo Crocedifilo, la sua amica chiocciola Serasade Scialucente, nel deserto poi saluterà Gastone il lucertolone, e la scimmietta Jussuf Prudelemani, tutti convinti che la nostra piccola amica non arriverà mai in tempo per le nozze del Re.

Ma le tartarughe, si sa, arrivano sempre a destinazione, e anche Tranquilla ce la farà, dimostrando per l'ennesima volta che… chi va piano va sano e va lontano!