press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/10

Sabato 22 Aprile 2023

ore 21.15 / Prosa Contemporaneo

Argonauti
e Xanax

COMPAGNIA CATERPILLAR

in collaborazione con 
ATER Fondazione e AGIS Lombardia

Con: Luigi Aquilino, Edoardo Barbone, Denise Brambillasca, Gaia Carmagnani, Pietro De Nova, Eugenio Fea, Ilaria Longo 

Regia: Daniele Vagnozzi

Assistente alla Regia: Noemi Radice

Scenografia e Costumi: Gaia Carmagiani

Con il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia

In tempi come questi l'ansia è come l'aria, è l'habitat naturale delle nostre vite, la premessa che non vedi, la conditio sine qua non.

E anche quando non ne parli, ne parli.
Sette ragazzi, ex compagni di liceo, si ritrovano per risolvere il mistero di un amico: Marco, il più brillante e ambizioso di loro, da anni all’estero, è finalmente tornato in città, ma si è chiuso in casa e non vuole saperne di uscire.

Sarà così che il gruppo, come una vera squadra di salvataggio, proverà a fare breccia nella fortezza in cui è rinchiuso, fino a scoprire che le mura che imprigionano l’amico sono quelle dell’ansia e degli attacchi di panico.

Marco cercherà di scavalcare queste mura contando solo sulle proprie forze fino all'arrivo di Sara, l'unica che, con i suoi strani capelli ed il suo Xanax, riuscirà a mostrargli una possibile via di fuga.

I due condivideranno le proprie paure in un vortice di amore e patologia che li porterà a rischiare la vita costringendo gli altri ad un ultimo e disperato salvataggio. 

Mitologia e attualità si mescolano in "Argonauti e Xanax", un viaggio avvincente nel nostro presente sospeso tra paura del futuro e sogni, legami e isolamento, un presente in cui
è facile perdere la rotta senza lavoro di squadra. Un vero e proprio thriller teatrale sulla nuova era, quella dell’ansia.

Biglietto intero 10€

*Biglietto ridotto 8€

Prezzo speciale universitari 2€

*Riduzioni per under 25 / over 65 anni