testata produzioni

le produzioni

banner folletto

banner alice

banner sindbad

banner circus

banner cappuccetto

banner barnum

banner ali baba

banner musicanti

Fascia d’età: 8-­14 anni. Gruppi possibilmente omogenei

cartolina il principe s 

Il Pincipe del deserto è liberametne tratto da "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupery.

Ma il nostro spettacolo inizia con la fine del libro di Saint Exupery: sono passati sette anni e una notte il Pilota sogna che il Piccolo Pincipe sarebbe ritornato nello stesso preciso punto dove lo aveva incontrato la prima volta. Riprende il suo aereo e vola: destinazione deserto del Sahara, prima tappa il Cairo dove cerca una guida del deserto. Tutti gli indicano un certo Amir.

Arrivano in quel luogo misterioso; il pilota guarda dentro al suo cannocchiale e spetta, Amir è sempre più curioso, cosa starà cercando?

Ed ecco che nel deserto, tra la magia del trammonto e la profondità della notte, il Pilota inizia a raccontare ad Amir del suo incontro con quel ragazzetto dall'aria buffa e i capelli color del grano. E il racconto prende forma, il Pilota, come per gioco, si trasforma negli abitanti dei pianiti che il suo giovane amico ha visitato prima di arrivare sulla Terra. Amir legge alcuni appunti che il pilota ha scritto nel suo diario e il sonno lo raggiunge e le parole del diario si mescolano e si confondono. Sogna l'incontro tra il Piccolo Principe e la Volpe e poi quello più drammatico con il Serpente. Nello stesso momento il Pilota ha un incubo: il Serpente ha morso Amir, la storia - forse - si ripete. Si sveglia ha paura che la tragedia si sia compiuta un'altra volta come era successo con il Piccolo Principe sette anni prima...

Una favola delicata e moderna dedicata anche "ai grandi che sono stati bambini una volta e poi se ne sono dimenticati": necessità per l'umanità di riscoprire i sentimenti dell'amore e dell'amicizia, che vanno coltivati, alimentati, nutriti, addomesticati.

La cartolina in alta definizione
La scheda artistica
La scheda tecnica
Le musiche
You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video 

 12